Menu

ascomalogo reteimpreseitalia

Confcommercio Asti

In partenza il settembre astigiano tra Palio e Douja, CONFCOMMERCIO in prima linea per il territorio.

Il “settembre astigiano” è alle porte con tante iniziative tra il nostro Palio che riprende dopo due anni di stop,la Douja ed il festival delle sagre.
Confcommercio Asti è in prima linea per le imprese ed il territorio in questo settembre “della ripartenza” per dare visibilità alle iniziative e manifestazioni che caratterizzano da sembre questo periodo emblematico per la città.
La Confcommercio promuoverà ed allestirà le vetrine dei negozi in collaborazione con i due Consorzi rispettivamente quello della Barbera e dell’Asti per valorizzare i vini del territorio e dare colore alle vie del centro durante le manifestazioni,inoltre, come già avvenuto nel 2019 insieme a Confcommercio Terziario Donna, unitamente a Confcommercio Giovani e FIMAA, ha riproposto l’allestimento di vetrofanie pubblicitarie nei negozi sfitti per il nostro settembre attuando così una politica di riqualificazione urbana.
Una importante novità di questo settembre sarà la collaborazione con l’Unione Industriale all’interno di palazzo Ottelenghi che ospiterà il salone del Vermouth dal 9 al 18 settembre dove Confcommercio proporrà una degustazione di salumi tipici e carne cruda battuta al coltello dall'Antica Salumeria - Pipil di Costigliole d’Asti da sempre un'eccelenza gastronomica del territorio.
Il Direttore di Confcommercio Asti Claudio Bruno:”Questo è un settembre che dovrà essere connotato come quello della ripartenza noi come associazione siamo in prima linea anche in qualità di partner stabili del distretto urbano del commercio della città di Asti.”continua Claudio Bruno :”La mission di Confcommercio Asti durante gli eventi più importanti della città è quella di dare visibilità al nostro territorio e renderlo attrattivo per i turisti. La visibilità è uno strumento che permetterà l’incremento di presenze in città utile per le nostre imprese

WhatsApp Image 2022-08-30 at 14.17.56
WhatsApp Image 2022-08-30 at 14.17.56 3

WhatsApp Image 2022-08-30 at 14.17.56 2
WhatsApp Image 2022-08-30 at 14.17.56 1

 

palio-img logo douja PROGRAMMA-douja

Bando per la selezione di operatori demolizione veicoli

L’Agenzia del Demanio, Direzione Regionale del Piemonte e Valle d’Aosta, indìce una procedura

aperta di selezionerelativamente alle province di Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, verbano Cusio Ossola, Vercelli e Regione autonoma Valle d’Aosta per la gestione del servizio (per ambiti provinciali) di prelievo, trasporto, messa in sicurezza, demolizione e radiazione dal Pubblico Registro Automobilistico dei veicoli che pervengono all’Agenzia del Demanio in quanto assoggettati alle procedure previste dal D.P.R. 13 febbraio 2001 n. 189 (riguardante l’alienazione di veicoli, anche registrati, che si ritengono abbandonati per mancato ritiro da parte del proprietario nel termine di tre mesi dalla notificazione dell'obbligo di ritiro, a seguito dell'applicazione di misure di sequestro e sanzioni accessorie previste dal codice della strada), nonché di quelli confiscati a seguito di violazioni alle norme stradali. 

L’affidamento del servizio mediante apposito regolamento avverrà attraverso la stipula di atto pubblico notarile.
L’aggiudicazione verrà effettuata a favore dell’offerta complessivamente più vantaggiosa per l’agenzia e la durata dell’appalto sarà di 36 mesi dalla data di avvio del servizio.
La documentazione a base di gara, costituita dall’avviso e dal “Capitolato Tecnico” può essere reperita sul sito www.agenziademanio.it (mediante il percorso Gare in corso > Fornitura di beni, servizi e lavori > Servizi – bandi in corso) ed è in visione presso la sede della Direzione Regionale Piemonte e Valle d’Aosta dell’Agenzia del Demanio.

Torna in alto

CASSA DI RISPARMIO

 

z1a