Menu

ascomalogo reteimpreseitalia

Confcommercio Asti

Dal 6 giugno 2014 obbligatoria la fattura elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione


Ministeri, Agenzie Fiscali ed Enti Nazionali di Previdenza, a partire dal 6 giugno 2014,non potranno più accettare fatture emesse o trasmesse in forma cartacea.


In caso di non ottemperanza a questa disposizione i suddetti enti non potranno procedere al pagamento delle fatture stesse.
Dal marzo 2015 la stessa disposizione si applicherà' anche a comuni province regioni ed ai restanti enti nazionali e locali.
Si invitano quindi i soci Confcommercio che annoverano tra i loro clienti le pubbliche amministrazioni, a prendere contatto con i nostri uffici per i chiarimenti in merito alla normativa.

Torna in alto