Menu

ascomalogo reteimpreseitalia

Confcommercio Asti

Sede di Canelli

Agosto 29, 2012

Sede di Canelli

   

LA GRANDA S.r.l. - RECUPERO OLI ESAUSTI

Giugno 24, 2013

LA GRANDA S.r.l. - RECUPERO OLI ESAUSTI

Recupero oli esausti con remunerazione ai soci, in base alla quantitĂ  conferita

EBT:"CONSEGNA BUONI LIBRO 2021-2022"

LUNEDI' 4 OTTOBRE LA CONSEGNA DEI BUONI LIBRO CLICCA QUI

 

EBT - ATTRIBUZIONE DI BUONI LIBRO E MATERIALE SCOLASTICO

2021-2022

14° EDIZIONE

 

Presso l’aula magna dell’università di Asti UNIASTISS, lunedì 04 ottobre 2021 si è svolta la cerimonia di consegna dei “buoni-libro” attribuiti dall’Ente Bilaterale Territoriale del Terziario Asti (EBT Terziario) e dall’Ente Bilaterale Territoriale del Turismo Asti (EBT Turismo), composto dai rappresentanti datoriali (Confcommercio) e dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria (Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL).

“L’iniziativa dei buoni libro, giunta quest’anno alla 14ma edizione – ha premesso Claudio BRUNO Direttore della Confcommercio – è di fatto un’integrazione del reddito per venire incontro alle esigenze delle famiglie, soprattutto in momenti come questi di particolare difficoltà; quest’anno potranno beneficiarne 116 studenti (rispetto ai 106 studenti dell’anno precedente) 31 della scuola media inferiore con un buono da € 200,00, 62 studenti della scuola media superiore con un buono da € 250,00 e 23 studenti universitari con un buono da € 500,00; complessivamente verranno erogati 33.200,00 euro”. Claudio BRUNO ha evidenziato, inoltre, che ”l’iniziativa intende favorire il comparto economico delle cartolibrerie convenzionate di Asti e provincia presso le quali potranno essere spesi i buoni libro”.

“Gli Enti Bilaterali del Terziario e del Turismo di Asti” - evidenzia il presidente dell’EBT Terziario, Enrico FENOGLIO – si confermano come utile strumento alla sussidiarietà sociale poiché, grazie a queste prestazioni, riescono a sostenere le famiglie per alcune gravose spese come quelle per l’istruzione scolastica i nostri Enti,infatti, sono un organo promotore di concerto con la parte datoriale e dipendente ”.

Il presidente dell’EBT Turismo Stefano CALELLA afferma e sottolinea: “l’intervento odierno, unitamente ad altre iniziative di sostegno al reddito familiare che i nostri Enti da diversi anni hanno intrapreso, risulta ancora più apprezzabile, in quanto riveste natura anticiclica nell’attuale contesto assistenziale. Anche quest’anno è stata distribuita una cifra importante, spendibile come sempre presso gli esercizi della provincia convenzionati, ulteriore elemento di attenzione nei confronti degli operatori del commercio astigiano”.Inoltre, durante la conferenza stampa, è stata ricordata la nuova iniziativa promossa dagli Enti Bilaterali di Asti riguardante l’attribuzione di buoni spesa per i dipendenti dei settori terziario e turismo e di kit di sanificazione per le aziende degli stessi settori. Dettagli dell’iniziativa sono reperibili sul sito: www.ebtasti.it

Torna in alto