Menu

ascomalogo reteimpreseitalia

Confcommercio Asti

Sede di Canelli

Agosto 29, 2012

Sede di Canelli

   

Sede di Moncalvo

Agosto 29, 2012

Sede di Moncalvo

Servizi e consulenze

Giugno 16, 2013

Servizi e consulenze

Ai propri Associati, l' ASCOM presta gratuitamente, o a condizioni di assoluto favore, un pacchetto ...

La nuova certificazione unica

Al fine di consentire l’introduzione del nuovo modello 730 precompilato i sostituti d’imposta che hanno erogato nel corso dell’anno 2014

compensi di lavoro dipendente, autonomo ed assimilati dovranno trasmettere in via telematica all’Agenzia delle Entrate, entro il 7 marzo le certificazioni relative a tali redditi.

In dettaglio:

CU 2015: copia per il contribuente
La Certificazione Unica 2015 dei sostituti d’imposta contiene i dati relativi ai redditi di lavoro dipendente, equiparati ed assimilati ed ai redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi. Il modello deve essere:
- consegnato al contribuente (anche in formato elettronico – PEC) dai sostituti d’imposta (imprese individuali, società ecc. che hanno versato ritenute d’acconto) entro il 28 febbraio del periodo d’imposta successivo a quello cui si riferiscono i redditi certificati.
- presentato esclusivamente per via telematica, direttamente o tramite un intermediario abilitato all’Agenzia delle Entrate entro il 9 marzo 2015 (il giorno 07/03/15 cade di sabato).

Sanzioni
In caso di omessa, tardiva, o errata presentazione è prevista una sanzione pari ad € 100,00 per ogni comunicazione o modifica della stessa.

Torna in alto