Menu

ascomalogo reteimpreseitalia

Confcommercio Asti

Sede di Canelli

Agosto 29, 2012

Sede di Canelli

   

Sede di Moncalvo

Agosto 29, 2012

Sede di Moncalvo

Servizi e consulenze

Giugno 16, 2013

Servizi e consulenze

Ai propri Associati, l' ASCOM presta gratuitamente, o a condizioni di assoluto favore, un pacchetto ...

Split Payment e dichiarazione d'intento

La finanziaria 2015 ha introdotto il meccanismo definito split payment,

in base al quale l’IVA viene versata direttamente dall’Ente Pubblico destinatario della fattura. In sostanza il fornitore della Pubblica Amministrazione, per tutte le operazioni poste in essere e fatturate a partire dal 01/01/2015, si vedrà accreditato l’importo del corrispettivo al netto dell’Iva indicata in fattura. Il cedente/prestatore che emette fattura dovrà indicare nella stessa:

$1-         “IVA a Vs carico ex art. 17-ter D.P.R. 633/1972 (importo dell’Iva corrispondente)”

$1-         “Scissione dei pagamenti”

 

split payment e dichiarazioni intento  febbraio 2015

 

 

DICHIARAZIONI DI INTENTO

 

L’obbligo di comunicare i dati riferiti alle dichiarazioni di intento è stato trasferito in capo all’esportatore abituale. In sostanza chi riceve la dichiarazione di intento non dovrà più effettuare alcuna comunicazione all’Agenzia delle Entrate, ma si limiterà a registrare la stessa nella propria documentazione contabile. Tale soggetto, però, prima di effettuare l’operazione di cessione o prestazione dovrà:

 

$1-         Ricevere la dichiarazione di intento corredata della relativa ricevuta di presentazione all’Agenzia Entrate (adempimento a carico di colui che emette la dichiarazione di intento);

 

$1-         Verificare telematicamente, tramite l’apposito servizio fornito dall’Agenzia Entrate, l’avvenuta presentazione della dichiarazione di intento da parte del proprio cliente. Vi segnaliamo il link per effettuare la suddetta verifica:

 

 http://telematici.agenziaentrate.gov.it/VerIntent/VerificaIntent.do?evento=carica

 

I nostri uffici sono a disposizione per ogni chiarimento di rendesse utile o necessario.

 

 

 

Torna in alto