Menu

ascomalogo reteimpreseitalia

Confcommercio Asti

Rinnovate le cariche dell'Associazione Albergatori e Ristoratori della Provincia di Asti

Roberto Ferretto, titolare con il fratello Valter de “Il cascinale nuovo”, ha rassegnato le dimissioni da Presidente dell’Associazione Albergatori e Ristoratori.
La decisone - ha precisato lo stesso Ferretto al Direttivo riunitosi presso l’Ascom Confcommercio

- è scaturita principalmente da motivi personali e dai futuri impegni che, a partire dai prossimi mesi, non mi permetterebbero più di poter partecipare con frequenza all’attività dell’Associazione”.
Roberto Ferretto ha aggiunto “ringrazio i colleghi del Direttivo e tutti per i Soci per avermi voluto alla guida dell’Associazione in questi ultimi anni; un grazie particolare va al Direttore dell’Ascom Confcommercio Claudio Bruno per la disponibilità manifestatami”.
Non sono serviti gli inviti a ripensarci da parte dei colleghi del Direttivo, a cui non è rimasto che prendere atto di questa irrevocabile decisione a seguito della quale, responsabilmente ed in ossequio allo statuto dell’Associazione Albergatori e Ristoratori Astigiani, ha proceduto alla nomina del “nuovo presidente”.
All’unanimità è stato eletto Presidente Luca MOGLIOTTI, titolare dell’Hotel Palio di Asti; 2, i Vice Presidenti: Claudio STROCCO del Ristorante “Da Mariuccia” di Prato Morone e Silvano ZOLLO TORTIA del Ristorante “Il Cannon d’Oro” di Cocconato d’Asti.
Queste le prime dichiarazioni del neo Presidente Mogliotti:è una responsabilità importante, in un momento difficile per tutti, anche per i settori alberghiero e della ristorazione, il mio impegno sarà per questo ancora maggiore, concentreremo l’attenzione, l’impegno e le poche risorse - ha concluso Mogliotti – su poche cose che siano utili e produttive per i nostri associati e per coloro che ancora non lo sono, è un momento in cui serve fare squadra”.
Il primo Direttivo della Presidenza Mogliotti è già stato convocato per il 30 gennaio p.v.; ci sarà la presentazione del programma 2014, si prospettano novità interessanti.
Le dimissioni? Un atto coerente e responsabile, conosco bene Roberto Ferretto - ha commentato Claudio Bruno Direttore dell’Ascom Confcommercio - un amico, una persona che stimo per le doti umane, per la passionalità e la fermezza con cui ha sempre affrontato i temi e le questioni, a volte anche…scottanti, della ristorazione astigiana; sono anche certo che il suo apporto e la sua “verve” non verranno meno. Diamo sin d’ora massima disponibilità e collaborazione al neo presidente augurandogli buon lavoro”.

Torna in alto